Segreto #52 – Vai Oltre La Velocità Massima

Qual è la velocità massima di un pezzo?

Come sai ogni brano ha una sua velocità standard che bisogna riuscire a padroneggiare. Dopo esserti esercitato a dovere sarai sicuramente in grado di suonare tutto il pezzo alla velocità giusta. Questa è la velocità massima con cui dovrai eseguire il brano in live, soprattutto se è un pezzo di musica classica, qui il compositore ha un'idea precisa della velocità giusta del pezzo.


Rendi tutto più facile in vista del concerto!

Molti pianisti una volta raggiunta la velocità massima del brano smettono di esercitarsi. La verità è che a quel punto dovresti importi un nuovo obiettivo: riuscire a controllare ogni aspetto del brano a quella velocità in ogni circostanza.

Che tu sia stanco, ammalato, triste, sole, pioggia, caldo, freddo, pianoforte fantastico o orribile devi essere in grado di suonarlo bene.

È importantissimo capire e accettare che una cosa è suonare bene quando si è tranquilli nella propria stanza col proprio strumento, un’altra è suonare dal vivo.

Se anche sei stato diligente e sei riuscito a imparare il pezzo alla perfezione, probabilmente non sei ancora pronto per suonare allo stesso livello dal vivo. Dal vivo a causa di molti fattori tutti i pianisti non sono mai al loro 100% ma un po’ meno. Diciamo 70%.

Quindi hai bisogno di essere a casa al 130% per suonare dal vivo al 100% e sentirti completamente a tuo agio sul palco.


La sovra-esercitazione al pianoforte

Una tecnica per riuscire a fare questo è quella di arrivare a padroneggiare il brano a un 10/20% in più della velocità giusta.

Per esempio se un brano andrebbe suonato a 120bpm allora devi essere in grado di suonarlo a 144bpm. Questo è un ottimo esercizio da fare qualche minuto al giorno per assicurarti un’esibizione più sicura e serena.

Questa tecnica possiamo chiamarlo “sovra-esercitazione” e ti garantisce ottimi risultati. Esercitandoti sopra la soglia massima avrai più sicurezza di riuscire a suonare bene in live. Anche quando sarai pervaso dall’adrenalina durante l’esibizione sarai in grado di mantenere il controllo alla velocità giusta.

Il palco può essere una dura prova da superare per tutti i musicisti. Aumenta la difficoltà in cui ti senti a tuo agio e le esibizioni live saranno un evento che potrai goderti e dopo il quale non ti sentirai schiacciato.

Se sei curioso di leggere altri consigli su come risparmiare tempo e migliorare al piano? ​
Guarda questi due segreti:

Dicembre 5, 2018