SEGRETO #11 – ECCO PERCHÈ RISCHI DI ABBANDONARE IL PIANOFORTE

SEGRETO #11
ECCO PERCHÈ RISCHI DI smettere di suonare IL PIANOFORTE

Suona Solo Quello Che ti Piace!!!

Ok dal titolo questo video sembra professare una banalità inaudita ma in realtà non è così, sono molti quelli che senza accorgersene si ritrovano improvvisamente a smettere di suonare il pianoforte per sempre.

È ovvio che tutti vogliono suonare i pezzi che piacciono di più! Ma anche se questo è vero molti non lo fanno. Se continuano così il pianoforte presto si ritroverà con un centimetro di polvere sopra.


Però è anche vero che per diventare un pianista sempre più bravo è necessario svolgere esercizi a volte ripetitivi come scale e arpeggi o studiare brani che hanno uno scopo preciso ai fini dei tuoi progressi. Che questi brani ti piacciano e ti entusiasmino non c’è nessuna garanzia ma sicuramente imparandoli diventerai un pianista migliore.


È però importante cercare di suonare solo la musica che ti piace davvero o che sei sinceramente disposto a imparare con tutti i sacrifici che questo comporta.

Magari alcuni brani sono il vero motivo per cui hai deciso di imparare a suonare il pianoforte.

Se sei ispirato, se ami davvero quello che stai studiando, se quando ascolti quel brano ti emozioni e ti sale l’adrenalina e l’eccitazione all’idea di riuscire a suonarlo ti invade, allora suonare ogni giorno diventa qualcosa di meraviglioso e esercitarti anche per ore smette di essere un peso.

Libera tutto il tuo potenziale

Un altro enorme vantaggio è che quando affrontiamo qualcosa di piacevole la nostra mente è anche più predisposta ad apprendere e memorizzare. I risultati in questo modo si vedono molto prima e i miglioramenti sono assicurati. 

Vedere tutti questi progressi sarà un altro fattore determinante per la tua motivazione che ti spingerà ad impegnarti ancora di più nel prossimo brano. 

E come se non bastasse ti divertirai sempre! Ecco il segreto per suonare ogni giorno.


"Eh ma il mio maestro..."

Ok ora arriviamo al tasto dolente. Probabilmente starai pensando che molti brani che devi imparare li ha decisi il tuo insegnante e magari non ti fanno impazzire anzi, l’opposto! 


È normale che l’insegnante decida per l’allievo il repertorio più giusto. Per quella che è la mia esperienza però mi sono accorto che se non si tiene conto dei gusti dell’allievo questo prima o poi perderà totalmente interesse nello strumento.

Per qualche motivo però molti insegnanti ignorano questo fattore e non si domandano nemmeno se lo studente sia entusiasta di imparare determinati pezzi.


Ti do un consiglio che spero seguirai. Sii sincero con il tuo insegnante, non dire “si mi piace” se non è vero. Non ostinarti a suonare il brano se in realtà di ti fa schifo e lo odi. Io l’ho fatto e mi sono rovinato mesi di pianoforte senza motivo. 


Devi avere il coraggio di dire al tuo insegnante che preferiresti imparare qualcosa di più stimolante per te. Sarà poi sua premura trovare i giusti brani che conciliano quello che ti piace con quello che è meglio per te e per farti migliorare.

Scarica Il prontuario delle Quadriadi!

Ebook accordi pianoforte gratis quadriadi

Se sei curioso di leggere altri consigli su come risparmiare tempo e migliorare al piano? ​
Guarda questi due segreti:

In questo video scoprirai la dura verità sugli sbagli al pianoforte
pianoforte-online-imparare

Articoli Utili Sulla Motivazione

Giugno 20, 2018