Segreto #59 – Come Rimanere Nel Qui E Ora Mentre Suoni

Il Qui E Ora Al Pianoforte


Ti è mai capitato, finché stai eseguendo un pezzo, di trovarti a pensare a tutt’altro, al lavoro
che dovrai sbrigare domani, a cosa manca nel frigo per la cena, a quell’episodio di un mese
fa..?
In quei momenti, non sei “dentro alla musica”. Le tue dita vanno in automatico e la testa è da
un’altra parte: rischi di allenare note e movimenti sbagliati e lo studio non progredisce.

Mentre suoni è fondamentale che la tua attenzione sia concentrata nel momento presente,
nel “qui e ora” e oggi ti spiegherò alcune semplici tecniche per mantenere il focus sulla
musica.


Per zittire quella vocina interiore che chiacchiera e divaga durante la tua esecuzione, prova
queste tecniche:


1. Finché suoni, canta internamente il nome delle note che stai suonando: farlo ti porta
automaticamente nel momento presente e “dentro alla musica”

2. Se il pezzo che stai studiando è già ad un buon livello e i movimenti che devi fare sono
fluidi e sicuri, tieni lo sguardo rivolto verso l’alto finché suoni: è molto più difficile entrare nel
dialogo interno in questa posizione

3. Un’alternativa è anche chiudere gli occhi: spegnendo il canale sensoriale della vista, ti
puoi concentrare di più sui movimenti del corpo e sul suono, aumentando l’attenzione al
qui e ora.

Ovviamente non dovrai applicare questi metodi per l’intera durata del pezzo; nel momento in
cui ti accorgerai che il tuo chiacchiericcio interno è attivo, disattivalo con queste tecniche!

Se sei curioso di leggere altri consigli su come risparmiare tempo e migliorare al piano? ​
Guarda questi due segreti:

Febbraio 6, 2019