fbpx

Segreto #78 – Fai Qualcosa Ogni Giorno

Chi Ben Comincia È A Metà Dell'opera

Ogni tanto può capitarti che non hai nemmeno il minimo desiderio di suonare qualcosa. L’idea di sedersi al piano non sembrerà eccitante e penserai a tutte le cose migliori che potresti fare in quel momento.

Se però riesci a suonare anche solo qualche nota avrai una piacevole sorpresa. Solo cominciare a fare qualcosa è l’unico modo per dimenticare i pensieri negativi e stare bene mentre suoni.

È naturale che ci siano dei momenti in cui esercitarsi non suona molto allettante, quindi che ti importa, non è normale pensare di divertirsi ogni volta che si fa la stessa cosa. È importante però non lasciare che i pensieri negativi si mettano in mezzo e ti rovinino l’umore. Pianifica un momento preciso della giornata in cui devi esercitarti e fallo quando arriva il momento. Non importa se lo vuoi o no.

Anche se pensi di non fare molto e non migliorare la cosa fondamentale e cominciare. 

Come ti ho già spiegato è più che normale non vedere miglioramenti costanti giorno dopo giorno. Ma se ti impegni a fare qualcosa ogni giorno svilupperai lentamente la memoria muscolare che ti serve per suonare sempre meglio. Naturalmente per fare questo devi concentrarti sui dettagli e cercare di mettere a posto una piccola cosa alla volta.

E se non sai cosa fare oggi? Non importa, puoi rifare quello che hai fatto ieri. La ripetizione non farà altro che farti assimilare ancora di più quello che hai studiato ed è meglio di niente in casi estremi.

Basta veramente poco, l’unica cosa che conta è fare qualcosina anche se sembra insignificante. Non c’è nessuna regola che dice che devi essere in grado di suonare un brano dall’inizio alla fine sempre. Molte volte ho esercitato poche battute per un lungo periodo di tempo perché magari non avevo tempo o il giusto entusiasmo per proseguire. I giorni migliori, quelli con più motivazione, arriveranno e potrai fare tesoro di quel poco che hai fatto quando invece eri sotto tono.

Non essere troppo duro con te stesso e fai quello riesci ogni volta che puoi. Naturalmente cerca di avere un po’ di autocontrollo e cercare di dare sempre il massimo ma se proprio non ce la fai esercitati con qualcosa di semplice.

Non saltare la sessione di studio di oggi. Fai qualcosa. Fai qualsiasi cosa! L’importante è suonare il pianoforte anche oggi. Pensa che 6 momenti da 10 minuti di studio fanno un’ora e un’ora in più ti porterà molto più vicino al pianista che vorresti diventare!

Torna su