Accordi di settima di dominante (Lhv)

Gli accordi di settima di dominante sono gli accordi che possono essere estesi e alterati nei modi più disparati perciò le possibilità sono molte. In questa sezione del corso però vediamo solo le possibilità considerando solamente la tonalità maggiore.

Gli accordi di dominante si trovano solo sul quinto grado della scala maggiore e sono presenti queste estensioni: 9, 11, 13

Le dominanti con l’11 non alterata però hanno una sonorità simile agli accordi sus4 quindi li spostiamo in quella categoria.

È importante fare una precisazione. Nel jazz è davvero molto frequente l’utilizzo dell’interscambio modale che in poche parole consiste nel prendere in prestito accordi provenienti da tonalità parallele. Quindi se siamo in Do maggiore suoniamo accordi presenti nella tonalità minore (armonizzando la scala minore melodica o armonica). Questa pratica è praticamente onnipresente durante i 2-5-1 anche se non è scritto. Quando si suona il quinto grado, quindi l’accordo di settima di dominante, si sostituisce con il quinto grado della scala minore armonica e/o melodica che ha la stessa fondamentale ma ci dà la possibilità di utilizzare molte alterazioni diverse e di conseguenza LHV diversi.

Bisogna però fare le cose per gradi e anche se mano a mano che migliori non utilizzerai più così spesso i LHV seguenti è importante saperli come struttura di partenza.

Ecco quindi le sigle corrispondenti:

C79

C79 13

C79

Tipo A: 3-5-b7-9

Tipo B: b7-9-3-5

Trucchetto: per visualizzare velocemente questo accordo puoi pensare a un accordo minore settima che parte dalla terza dell’accordo.

Fai sempre attenzione alla relazione tra le note che suoni e l’accordo stesso.

Questo voicing è il più comune e fondamentale per le progressioni 2-5-1 per questo imparalo bene. Si presta ad ogni accordo di dominante in una tonalità maggiore.

C79 13

Tipo A: 3-13-b7-9

Tipo B: b7-9-3-13

Questo voicing è bellissimo e molto utilizzato, perciò imparalo bene, sarà la chiave per far suonare “davvero jazz” i 2-5-1 con la mano sinistra.

Ricordati di svolgere i tre esercizi preparatori anche per queste posizioni. Nel video ti mostro al volo gli esercizi.

  1. Visualizzazione e pratica con la mano destra
  2. Visualizzazione e pratica con la mano sinistra
  3. Applicazione ritmica
Torna su