Segreto #50 – Come Scegliere Il Tuo Insegnante Di Pianoforte

Cos'è un insegnante di pianoforte?

Le persone di successo si circondano di esperti. Tutti hanno i propri mentori. Gli uomini di affari hanno i loro idoli, i giocatori di calcio gli allenatori e anche i politici hanno i loro consiglieri.

Un insegnante di pianoforte quindi non è solo qualcuno che ha studiato un po' e ti dice cosa devi fare, ma una guida, un essere umano che ha davvero a cuore il tuo miglioramento e faccia squadra con te.


Purtroppo l'insegnamento è diventato un lavoro alla stregua dei peggiori lavori seriali, i musicisti (a volte anche molto bravi) passano da un allievo all'altro, ora dopo ora senza sentirsi davvero legati a nessuno di loro e senza essere davvero felici di quello che fanno.


Certo, non voglio generalizzare troppo. Ci sono molti maestri di pianoforte felici e bravissimi ma questo articolo serve proprio per trovare mentori di questo tipo che possano aiutarti a migliorare come vorresti.


Perché dovresti avere un insegnante di pianoforte?


Tutti i pianisti dovrebbero affidarsi a un buon insegnante di pianoforte. Questo perché è si possibile migliorare da soli e studiare da autodidatti, ma un maestro è sicuramente una marcia in più.

Questo perché può e deve svolgere determinate funzioni: 

  • 1
    Deve controllare la tua tecnica, il tuo suono e darti consigli su come migliorarli.
  • 2
    Mostrarti le diteggiature migliori.
  • 3
    Aiutarti a decidere quali brani imparare.
  • 4
    Motivarti quando il gioco si fa duro.
  • 5
    Aiutarti a porti e farti raggiungere i tuoi obiettivi.
  • 6
    Guidarti nell’acquisto degli strumenti.
  • 7
    Aiutarti a trovare altri musicisti che possono farti migliorare.
  • 8
    Darti delle scadenze.
  • 9
    Instaurare un buon rapporto equilibrato con te.

Nel video discuto e spiego nel dettaglio tutti questi punti necessari per valutare il proprio insegnante o cercarne uno affidabile.


Non regalare i tuoi soldi e il tuo tempo a chi non vole davvero trasmetterti quello che cerchi. Assumi un insegnante di pianoforte di cui ti puoi fidare e a cui puoi affidarti.



Se sei curioso di leggere altri consigli su come risparmiare tempo e migliorare al piano? ​
Guarda questi due segreti:

Novembre 14, 2018