SEGRETO #48 – DISTRAITI DI PROPOSITO

Porta le condizioni del "live" a casa


Quando sei sul palco la sensazione che si prova è completamente differente da quella che senti a casa. In più le distrazioni che puoi avere a causa del pubblico e il luogo non familiare possono essere davvero molte.

Queste distrazioni le conosci bene e devi essere pronto ad affrontarle.

Ecco le più comuni:

  1. Starnuti, gente che tossisce, cellulari che possono squillare, le luci che cambiano, la gente che si alza e cammina o magari applausi che partono quando meno te lo aspetti.
  2. Nei club o i ristoranti invece ci sono i rumori delle posate e dei bicchieri, le porte del bagno, o la musica da una radio in un’altra stanza.
  3. All’aperto invece puoi avere insetti che ronzano, il vento, il sole negli occhi se suoni di giorno, gente che parla o schiamazza in lontananza e molta gente muoversi.

Il problema è che non hai scuse e qualsiasi sia la fonte di distrazione devi essere pronto a ignorarla e suonare al massimo. Quello che puoi fare è provare a creare qualche distrazione mentre ti eserciti appositamente per prepararti. Cerca di ricreare le condizioni del concerto a casa, quello che ci sarà in live non sarà tanto diverso per questo ti consiglio di esagerare.

Prova per esempio ad accendere la televisione, la radio o lasciare una serie di video su YouTube che vanno mentre suoni.

Se riesci potresti suonare con qualcuno che sta parlando anche se è un po’ più difficile. Magari hai il piano in salotto e puoi suonare il concerto mentre il resto della famiglia chiacchiera, guarda la televisione o cena se hai la cucina vicino.

Una cosa che ci distrae spesso è il cellulare. Questa volta sei autorizzato a tenerlo sul leggio e ignorarlo deliberatamente. Se vuoi portare questa tecnica al massimo prima di iniziare a suonare manda un messaggio a tutti i tuoi amici e aspettati risposte in arrivo. Rispondi e ringrazia alla fine del concerto mi raccomando!

Il tuo obiettivo deve essere quello di suonare in modo perfetto in qualunque condizione. Resta concentrato e cerca di ignorare completamente ogni distrazione esterna. Questi esercizi sono anche divertenti e inoltre ti aiutano a imparare a gestire e orientare la tua concentrazione.

Ricordati che più sei concentrato meglio suoni quindi accetta la sfida e distraiti di proposito!

Se sei curioso di leggere altri consigli su come risparmiare tempo e migliorare al piano? ​
Guarda questi due segreti:

Ottobre 25, 2018